Concerto Francesco De Gregori Noto 2018

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 25/08/2018
21:30 - 23:30

Luogo
Scalinata Cattedrale di Noto

Categorie


Concerto Francesco De Gregori Noto 2018.

Dopo l’evento di Zafferana Etnea arriva il concerto Francesco De Gregori Noto 2018.
Si aggiunge dunque un’altra data in Sicilia al “TOUR 2018” che si esibirà nella Scalinata della Cattedrale di Noto sabato 25 Agosto, cioè proprio all’indomani del concerto all’Anfiteatro Falcone Borsellino di Zafferana.

Si chiama semplicemente “TOUR 2018”, il nuovo tour del cantautore che partirà il 6 luglio dalla Cavea di Roma e lo vedrà impegnato sui palcoscenici delle più belle e prestigiose località italiane fino a settembre. De Gregori sarà accompagnato sul palco da Guido Guglielminetti al contrabbasso, Paolo Giovenchi alla chitarra, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e Carlo Gaudiello al pianoforte, una formazione già sperimentata in autunno nel suo tour in Europa e negli Stati Uniti ma che rappresenta un’assoluta novità per il pubblico italiano.
La scaletta prevede i grandi classici di De Gregori ma anche gioielli nascosti, canzoni “mai passate alla radio”, brani raramente eseguiti dal vivo negli ultimi anni. «Mi fa piacere quando il pubblico riconosce un pezzo dalle prime note – dichiara De Gregori – ma mi piace anche quel silenzio un po’ stupito che accoglie le canzoni meno conosciute. La bellezza del live è anche questa, la scaletta non deve essere scontata, bisogna mischiare le carte».

Il concerto Francesco De Gregori Noto 2018 si svolgerà in una location di assoluta bellezza…
La cattedrale di San Nicolò è il luogo di culto cattolico più importante della città di Noto, nonché sede vescovile dell’omonima diocesi, in Sicilia. È ubicata sulla sommità di un’ampia scalinata, sul lato nord di piazza Municipio (area domus-ecclesiae), ed è dedicata a san Nicolò, vescovo di Mira.
L’interno, a tre navate, custodisce numerose opere d’arte, alcune delle quali provenienti da Noto Antica, fra le quali l’urna argentea contenente le spoglie mortali di san Corrado Confalonieri. Il disastroso crollo del 1996, tuttavia, ha causato la perdita dell’intero apparato iconografico, il cui rifacimento, tuttora in corso, fa del tempio uno degli ultimi grandi cantieri d’arte sacra contemporanea. Il 21 gennaio 2012 Papa Benedetto XVI ha elevato la cattedrale a basilica minore.

 

Per maggiori informazioni sul Concerto Francesco De Gregori Noto 2018:
www.francescodegregori.net/